giovedì 8 marzo 2012

Pensi che forse sei diventata quello che avevi sempre pensato quando la gente non sa mai se sei a casa o in giro per il mondo e quando ti dicono che la tua vita é un fare e disfare bagagli e andare. Anche solo di pochi chilometri, ma quel perimetro di percorso che disegna l'area del tuo essere. Sarei curiosa di vedere una traccia delle mie rotte, penso che ne resterei stupita.
Eppure, con tutte le valigie che ho fatto in questi anni,  mi sono resa conto proprio oggi che forse non ne ho disfata neanche una: porto con me tutto, sempre. E poi ritorno, fino alla prossima partenza =)