mercoledì 13 luglio 2011

Quanto sei buono micy?

A casa mia i gatti non sono belli, dormiglioni, coccoloni, no. I gatti sono buoni. Buoni in questo caso ha valore di superlativo assoluto: the best cats ever!
Cosí non ho saputo resistere ieri, quando ho visto questo stampino a forma di gatto, mentre ero in giro a fare un po' di shopping. La ricetta, c'é poco da fare, è proprio dedicata alla persona speciale che era con me ieri e che mi ha letteralmente illuminato la giornata. Sono dei biscotti integrali (se li volete fare in questa stagione, non accendete il forno prima delle 11 di sera), inventati sul momento, che sono riusciti benissimo: non troppo dolci ma gustosi, tanto che faticheranno ad entrare nella scatola di latta, in cui potrete conservarli per circa una settimana, sempre che ci arrivino! :) Dopo le ciliegie, anche un gatto tira l'altro!


BISCOTTI INTEGRALI AL MIELE



Ingredienti
30 ml (2 cucchiai circa) di miele (per me di castagno)
2 cucchiai zucchero
2 cucchiai olio extravergine di oliva
2-3 cucchiai latte (per me zymil)
1 uovo
1/2 bustina di lievito per dolci
200 gr di farina

Emulsionare miele, zucchero, olio e latte. Aggiungere l'uovo, poi, poco alla volta la farina insieme al lievito. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo, all'occorrenza aggiungere farina o latte, se l'impasto è troppo morbido o duro.
Stendere l'impasto sul piano di lavoro leggermente spolverato di farina (spessore dei biscotti 5 mm circa) e ritagliare le formine con il tagliabiscotti. Disporre su una teglia da forno e cuocere in forno 12-15 minuti a 180º ventilato, finchè non iniziano a scurire (le formine che ho usato erano piccole, a seconda di quale usate, i vostri biscotti potrebbero richiedere dei tempi di cottura più lunghi).

Nessun commento:

Posta un commento